suoni d’arte festival di musica antica

image_pdfimage_print

“Suoni d’arte” festival di musica antica

Genova, 01/10/12

COMUNICATO STAMPA

OGGETTO: “SUONI D’ARTE” – Festival di Musica Antica

SUONI D’ARTE – Festival di Musica Antica

DOWNLOAD LOCANDINA

Genova, 9-28 ottobre 2012

L’ensemble Il Concento, formazione genovese da anni impegnata nella riscoperta, nello studio

e nella realizzazione concertistica e discografica del repertorio musicale preromantico meno

conosciuto, organizza a Genova il Festival di Musica Antica “SUONI D’ARTE”.

La rassegna, resa possibile grazie al contributo del Consorzio Bacino Imbrifero Montano del

Bormida Genova e alla collaborazione di Genovamusei del Comune di Genova, prevederà sei

appuntamenti concertistici che proporranno repertori variegati, offrendo sette concerti che dal

medioevo, attraverso il rinascimento e il barocco, porteranno all’età classica, con una breve

incursione nel primo ottocento.

In cartellone importanti specialisti nell’esecuzione musicale con criteri filologici, che si

esibiranno in rilevanti siti architettonici e storici del centro genovese.

Il Festival si aprirà martedì 9 ottobre alle ore 21, presso la bellissima chiesa romanica dei Santi

Cosma e Damiano, con un programma organistico dal titolo “Musica Ritrovata” incentrato su

manoscritti inediti provenienti dai maggiori archivi musicali liguri ed eseguito dall’organista

Rodolfo Bellatti.

Si proseguirà con una conferenza-concerto tenuta dalla musicologa Maria Rosa Moretti e dal

liutista Luca Soattin sabato 13 ottobre, alle ore 17 presso il salone del secondo piano di Palazzo

Rosso, dal titolo “Due fiori nel deserto genovese”. Gli specialisti proporranno una panoramica

storica e musicale su due importanti compositori della Genova a cavallo tra XVI e XVII secolo:

Giovanni Battista Dalla Gostena e Simone Molinaro.

Il terzo appuntamento, martedì 16 ottobre alle ore 21 presso la chiesa di Santa Maria

Maddalena offrirà al pubblico un programma dal titolo “Milano, 1475”. Le voci e gli strumenti

dell’ensemble Il Concento diretti da Luca Franco Ferrari eseguiranno composizioni del

compositore Josquin Desprez, con particolare riferimento al periodo del suo incarico di

Maestro di Cappella a Milano, presso la corte degli Sforza.

Ancora un programma organistico per il quarto concerto in cartellone, sabato 20 ottobre alle

ore 21. A far rivivere lo splendido organo Alari dell’Abbazia di San Matteo sarà la milanese Irene

De Ruvo, con un programma di composizioni su temi musicali dal titolo “Del sonar sotto gli

oblighi”.

Dopo il pieno barocco italiano ed europeo si torna al medioevo con l’ensemble Dramsam di

Gorizia, che mercoledì 24 ottobre alle ore 21, nella meravigliosa cornice della Chiesa di San

Pietro in Banchi, proporrà “La quatre saisons”,una panoramica sulle varie età dell’amor cortese.

A chiudere il festival, domenica 28 ottobre alle ore 17 presso la sala Margherita di Bramante del

Museo di Sant’Agostino, saranno chiamati i Solisti dell’Orchestra Barocca di Cremona, diretti al

flauto traversiere da Giovanni Battista Columbro. La prestigiosa formazione lombarda eseguirà

composizioni flautistiche tratte dal repertorio europeo tra XVIII e XIX secolo e destinate, come

il titolo del concerto “Uno, due, tre e quattro” suggerisce, a vari organici strumentali.

Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito. Per informazioni collegarsi al sito

www.ilconcento.it.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Martedì 9 ottobre 2012 – Ore 21:00

Chiesa dei Santi Cosma e Damiano (Piazza San Cosimo – Genova)

MUSICA RITROVATA

I manoscritti per organo negli archivi liguri

Rodolfo Bellatti, organo

____________________________________________________________________

Sabato 13 ottobre 2012 – Ore 17:00

Palazzo Rosso, Salone (Via Garibaldi – Genova)

DUE FIORI NEL DESERTO GENOVESE

Dalla Gostena e Molinaro nel panorama musicale della Superba

Maria Rosa Moretti, relatrice

Luca Soattin, liuto

____________________________________________________________________

Martedì 16 ottobre 2012 Ore 21:00

Chiesa di Santa Maria Maddalena (Piazza della Maddalena – Genova)

MILANO, 1475

Josquin Desprez alla Corte degli Sforza

IL CONCENTO

Luca Franco Ferrari, direttore

____________________________________________________________________

Sabato 20 ottobre 2012 – Ore 21:00

Abbazia di San Matteo (Piazza San Matteo – Genova)

DEL SONAR SOTTO GLI OBLIGHI

Il tema tra obbligo compositivo e spunto creativo

Irene De Ruvo, organo

__________________________________________________________________

Mercoledì 24 ottobre 2012 – Ore 21:00

Chiesa di San Pietro in Banchi (Piazza Banchi – Genova)

LA QUATRE SAISONS

Le quattro stagioni dell’amor cortese

DRAMSAM

Alessandra Cossi, canto/synphonia/percussioni

Giuseppe Paolo Cecere, canto/viella/salterio/liuto medievale/flauto

___________________________________________________________________

Domenica 28 ottobre 2012 – Ore 17:00

Museo di Sant’Agostino, sala Margherita di Bramante

(Piazza di Sarzano – Genova)

UNO, DUE, TRE E QUATTRO

1700 – 1800: un secolo di musica “a solo” e a più flauti ”senza basso”

SOLISTI DELL’ORCHESTRA BAROCCA DI CREMONA

Giovanni Battista Columbro, flauto traversiere e direzione

Daorsa Dervishi Laura Santanché Angela Carta, flauti traversieri

Distinti saluti.

IL PRESIDENTE

Dott. Giulio OLIVERI