Personeni adeguamento sovracanone, il Senato accoglie le richieste di Federbim

image_pdfimage_print

Personeni adeguamento sovracanone, il Senato accoglie le richieste di Federbim

L’esame del collegato ambientale al Senato “dimostra quanta attenzione e senso di responsabilità Federbim ha ottenuto e riscontrato da parte del Parlamento”. Così il Presidente di Federbim Carlo Personeni per il quale “il testo dell’art. 45 mette infatti in risalto l’unificazione del valore del sovracanone per le piccole e grandi derivazioni al valore delle grandi. In questo modo “verrà consentito ai territori di incassare maggiori risorse, rendendo giustizia ad un principio come quello dell’utilizzo dell’acqua a prescindere dalla potenza nominale media come prevedeva in origine la Legge 959/53”.
Il Presidente Personeni dunque esprime la propria soddisfazione per aver visto accolte le richieste sulle quali la Federbim è da anni impegnata.